EU e-Privacy Directive

Il titolare del sito internet e chi per esso collabora, si dichiarano estranei alle questioni date dagli autori nei vari post inseriti,e si offre possibilità di rettifica immediata se non ancora moderata.
 
info@denunceitaliane.it

 

(email riservata alle sole moderazioni. Per qualsiasi domanda o esperienza, utilizzare il forum)

L'inserimento di qualsiasi dato sensibile legato a persone o aziende è vietata su questo forum.

Siate consapevoli di quello che scrivete perché rischiate fino a 6 anni di carcere. La legge sul cyberbullismo è passata dalla camera al senato per poi ritornare alla camera, ed è stata confermata definitivamente a Settembre 2016. Peccato che in questo giro di conferme la legge è stata snaturata dal suo contenuto iniziale, ed ora è possibile portare penalmente in giudizio una persona per qualsiasi offesa ricevuta dalla stessa in internet.

Ad esempio un onesto cittadino è stato truffato, racconta la sua vicenda in internet, magari riportando dati sensibili o aggettivi diffamatori verso il truffatore e lui  può portare in giudizio penale l'onesto cittadino il quale si troverà ad affrontare un processo e rischiare fino a 6 anni di carcere. Mentre il truffatore che a questo punto affronterà anche il suo processo difficilmente sconterà giorni in galera perché molto dipenderà dalla scaltrezza di come riporterà la sua versione dei fatti e credo non avrà problemi visto che già usa la scaltrezza per truffare onesti cittadini, ed in più c'è da fare una riflessione sulle leggi legate alle truffe online che ancora non sono efficaci, dato che nel 2015 sono state fatte truffe in internet per un valore di € 9000000000, (si, hai letto bene ! Nove miliardi di euro), solo in Italia.

Leggete i termini d'uso del sito prima di postare o aprire nuovi topic.

€ 336.980,21

Totale importo truffato segnalato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 7.199

Totale importo recuperato segnalato.

Leggi le varie esperienze !!

€ 28,89

Totale donazioni.

Leggi le varie donazioni !!

Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
04 Apr 2018
Scrivo questa mini guida per cercare di aiutare chi è ricattato online per dei video sexy.
Leggi tutto...
Truffe Online
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: TRUFFA PS4 KIJIJI

TRUFFA PS4 KIJIJI 04/02/2018 04:46 #12666

  • M.mere
  • Avatar di M.mere Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Salve a tutti temo proprio di essere stato vittima di truffa sul sito kijiji.it
L'annuncio riguarda una ps4 slim 500gb a Milano ad un prezzo di 149€.
Si spacciano per un azienda (non so se posso fare il nome) el********2000 ma senza dubbio è un singolo privato. In più presenta annunci di giochi acquistabili singolarmente, il tutto in offerta fino a esaurimento scorte.
Io stupidamente mi sono fidato, anche se era abbastanza evidente essendo il prezzo molto basso, mi sono fatto fregare come un pollo dalle sue parole dall'aria professionale. Accettava pagamento tramite bonifico o postepay. Anche se so che pagare con postepay è il metodo più rischioso mi sono detto che se voleva fregarmi senza rischiare nulla non mi avrebbe fornito l'iban per il bonifico bancario e quindi ho pagato l'importo di 167€ (ps4 più un gioco) tramite postepay essendo un metodo più immediato. Inoltre credo sarebbe cambiato poco pagare tramite bonifico.
Fatto ciò lo avviso dell'avvenuto pagamento e gli fornisco l'indirizzo di spedizione e già li non ricevo una risposta di conferma. Passata un'ora gli scrivo per chiedere se aveva ricevuto la precedente mail e mi risponde che l'ordine sarebbe stato evaso entro 24 ore (come scritto nell'annuncio. Ok. Passano più di 24 ore e gli mando una mail per chiedere se c'erano novità. Nessuna risposta. Provo a mandargli un email con un altro account chiedendo se avevano ancora pezzi disponibili, risposta immediata "sono disponibili ancora 4 pezzi". Provo nuovamente dopo un pò con l'account principale, nessuna risposta.
Adesso sono 2 giorni che non ricevo nessuna risposta, quindi la truffa è palese.
Ora oltre a mettere in allarme chiunque rischiasse di cadare vittima di questo infame, vorrei avere un consiglio su come procedere con la denuncia e sapere se ne varrebbe la pena. Inoltre mi chiedo perché non dovrebbero riuscire a trovarlo se ho il suo numero di conto corrente e il nome dell'intestatario. Ho letto qualche articolo su internet che solitamente questi nomi sono falsi e appartengono a persone che non esistono, ma questo com'è possibile? Non bisogna fornire documenti validi per aprire un conto o per usare una carta? Per me almeno è stato così quando mi sono fatto la carta, mi hanno chiesto qualsiasi documento possibile...
Qualsiasi consiglio è ben accetto....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da M.mere.

TRUFFA PS4 KIJIJI 04/02/2018 12:43 #12667

  • SaugKing
  • Avatar di SaugKing
  • Assente
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 309
  • Karma: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 28

M.mere ha scritto: Anche se so che pagare con postepay è il metodo più rischioso mi sono detto che se voleva fregarmi senza rischiare nulla non mi avrebbe fornito l'iban per il bonifico bancario

ERRORE. Avresti semplicemente ricaricato una prepagata dotata di Iban non di certo effettuato un bonifico su c/c bancario. I dati che ti ha fornito non sono inventati, sono dati reali ma che chiaramente non appartengono a lui. Si tratta di dati sottratti a persone ignare oppure appartenenti a nullatenenti che li danno in cambio di compensi esigui. La denuncia va sempre fatta in ogni caso .
Ringraziano per il messaggio: M.mere

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima modifica: da SaugKing.

TRUFFA PS4 KIJIJI 11/02/2018 03:27 #12677

  • luxlux
  • Avatar di luxlux
  • Offline
  • Moderator
  • Moderator
  • Messaggi: 3299
  • Karma: 72
  • Ringraziamenti ricevuti 335
Ciao M.mere

Grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza, tienici aggiornati se ci saranno possibili sviluppi dopo la denuncia.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.135 secondi

Statistiche Forum

  • Totale utenti:2975
  • Ultimo utente:Elia
  • Messaggi totali:12.5k
  • Discussioni in totale:1211
  • Totale sezioni:1
  • Categorie totali:28
  • Aperti oggi:1
  • Aperti ieri:1
  • Risposte odierne:3
  • Risposte di ieri:0

Viribus Unitis

Donazione Paypal

Una donazione per mantenere attivo denunceitaliane.it

Non utilizzando pubblicità all'interno del sito internet dipendiamo completamente dalle donazioni.

Grazie per il supporto

Pagine Ufficiali

Sono nati, in giro per la rete, siti internet e profili social che usano il nostro stesso nome a dominio. Per chiarezza e trasparenza riporto i profili creati e gestiti da noi.

Sito internet: denunceitaliane.it

Facebook: Facebook/denunceitaliane.it

Twitter: Twitter/denunceitaliane.it

Google+: Google+/denunceitaliane.it

Youtube: Youtube/denunceitaliane.it

Revolvermap: Revolvermap/denunceitaliane.it

Queste sono le nostre pagine ufficiali, che tra l'altro non utilizziamo molto, il tempo che abbiamo a disposizione lo dedichiamo interamente al sito internet.

Altri profili o siti internet presenti nel Web non sono creati e gestiti da noi.

 

denunceitaliane.it nasce il:

18 Novembre 2008 alle ore 12:16  :-)

Interventi dell' Autorità Giudiziaria sui topic inseriti in denunceitaliane.it
Topic messi sotto indagine investigativa: 6
Topic messi sotto sequestro: 3
Topic attualmente sotto sequestro: 2
Processi penali in cui denunceitaliane.it è chiamata in giudizio: 2
Processi civili in cui denunceitaliane.it è chiamata in giudizio: 1
Processi in corso: 3
 
 
Parlano di noi: